Come si applica?

1 – Prima dell’applicazione leggere attentamente il libretto di istruzioni e le controindicazioni e precauzioni contenute. Assicurarsi che la ferita sia pulita e detersa; la presenza di tessuti necrotici o fibrina riduce la penetrazione dell’ossigeno sul letto di ferita.

2 – Porre al centro della ferita l’ODS con la parte bianca verso il basso. Non preoccupatevi se si sovrappone alla cute integra o se l’ODS è leggermente più piccolo della ferita. Ricordarsi di far attenzione al posizionamento del tubo per ottimizzare il comfort del paziente.

3 – Qualunque tipo di medicazione secondaria può essere utilizzata in abbinamento con NATROX®, tuttavia consigliamo una medicazione superassorbente per iniziare.

4 – Se la medicazione non è adesiva assicuratela con dell’adesivo alla cute in modo tale da creare un effetto ‘tenda’ al di sotto della medicazione una volta rilasciato l’ossigeno.

5 – Fate scorrere la batteria completamente carica nel dispositivo.

6 – Collegate l’ODS al generatore di ossigeno (OG) tramite l’aggancio luer-lock. Assicurarsi che la luce verde lampeggi per confermare che il flusso di ossigeno sia attivo.

Applicazione

Cambio e Ricarica della batteria

Suggerimenti e consigli

  • È consigliato l’uso di una medicazione semi occlusiva per assicurare che NATROX® ODS resti in situ, così da non disperdere l’ossigeno prodotto sul letto di ferita.
  • Se la medicazione secondaria ha difficoltà a mantenere l’occlusione, giratela in modo che abbia la forma di un rombo, questo la renderà molto più flessibile.
  • Se NATROX® è utilizzato in concomitanza di un bendaggio compressivo, è importante che la terapia venga attivata prima di effettuare il bendaggio in modo da evitare  possibili occlusioni del tubo di erogazione.
  • Assicuratevi che il tubo non rimanga piegato all’estremità connessa a NATROX® OG in modo da ridurre il rischio di attorcigliamento per non limitare il flusso di ossigeno.
  • NATROX® ODS dovrebbe essere cambiato almeno una volta alla settimana.
  • Lo smaltimento di NATROX® ODS avviene secondo le procedure locali per i rifiuti clinici.

Cosa aspettarsi